WTS 2019 by E-Racing Series

Prima apparizione assoluta per il nostro team su rFactor 2, in questo World Touring Series 2019 targato E-Racing Series. A scendere in pista saranno i nostri Francesco Bianco e Gianluca de Luca, che proveranno a fare esperienza e portare a casa qualche punto sul simulatore di casa studio 397 negli otto appuntamenti che prevede tale campionato. Vedremo cosa saranno in grado di fare i nostri piloti al debutto sul nuovo sim. La griglia di partenza sarà foltissima: prevede ben 40 vetture! I nostri due piloti corrono nella categoria “Gentleman driver”

ROUND 1: Monza

QUALIFICA: l’inesperienza si fa sentire, ma tutto sommato il risultato non è troppo negativo. P25 per Francesco e P28 per Gianluca.

GARA: buona la partenza per entrambi, che danno luogo a una bella rimonta che dura diversi giri, fin quando Francesco non danneggia l’auto in un contatto con Gianluca dovendo rientrare ai box. Da qui una serie di ingenuità che compromettono la sua gara: valutazione errata del carburante al primo pit che lo costringe a effettuarne un secondo, dove prende uno stop & go per aver tolto il limitatore troppo presto. Gara rovinata a causa della poca esperienza. Gianluca si conferma invece un mago in gara. Con una strategia azzardata e un passo costante riesce a rimontare fino alla P9 assoluta che vale la P1 di categoria. P5 di categoria invece per Francesco

ROUND 2: Fuji International Speedway

QUALIFICA: esperienza davvero difficile quella su rFactor 2 per i nostri piloti che ancora faticano a trovare il giusto feeling con il titolo di casa Studio 397. Gianluca chiude in P33 e Francesco in P34

GARA: Gianluca prova a recuperare terreno con una strategia aggressiva con gomma soft tentando di tirare più a lungo possibile. Riesce a fare una bella rimonta che viene tuttavia rovinata a venti minuti dal termine, a causa di un tamponamento che addirittura fa perdere l’ala posteriore al nostro pilota. A causa del tempo perso tra incidente e riparazioni, chiude in P26. Serata decisamente nera per Francesco, che per problemi tecnici viene costretto al ritiro. Chiude DNF

ROUND 3: Watkins Glen

QUALIFICA: solita difficoltà sul giro secco per i nostri piloti. De Luca chiude in P25 e Bianco non può partecipare alla qualifica a causa di una penalità rimediata nella gara precedente. Parte in P34

GARA: ottima la partenza per entrambi così come il loro passo gara. Giro dopo giro riescono a recuperare posizioni e riescono a rifarsi dopo una qualifica sottotono. Gianluca in particolare mostra una maggiore confidenza con il passare dei giri e riesce a fare la differenza non cambiando le gomme all’ultimo pit. Così facendo riesce a conquistare la P13 generale che vale la P1 di categoria! Bene anche Francesco, che rimonta ben 16 posizioni, chiudendo in P18

ROUND 4: Misano

QUALIFICA: ancora ben lontani dal giusto feeling su rFactor 2. De Luca P26 ; Bianco assente

GARA: gara sfortunata per Gianluca che al quarto giro è vittima di un incidente che gli costa danni irreparabili alla vettura, costringendolo al ritiro. DNF

ROUND 5: Spa-Francorchamps

QUALIFICA: solita prestazione per De Luca, che ottiene la P25. Bianco assente

GARA: in maniera decisamente saggia, Gianluca decide di tenersi lontano dai guai nei primi giri mantenendo la propria posizione. Come sempre riesce a trovare un grande ritmo e dà vita a una grandissima rimonta che lo vede chiudere a suon di sorpassi in P8 generale e P3 di categoria. 

ROUND 6: Suzuka

QUALIFICA: causa imprevisti Gianluca non riesce a partecipare alle qualifiche. Parte ultimo. Bianco assente

GARA: gara senza molte aspettative per il nostro pilota, che prova a prendere quanto prima possibile un ritmo decente. Riesce ad arrivare alle prime posizioni di categoria ma un brutto incidente al giro 18 lo manda in testacoda e con l’auto danneggiata. Prova a stringere i denti e portare a casa qualche punto nonostante tutto. Chiude in P6 di categoria, conquistando comunque punti preziosi.

Motor Racing League plugin by Ian Haycox

Vai alla barra degli strumenti